ADOV - AudioLibri

Sede principale: presso LABORA Coworking Sociale corso Mazzini, 14 - 27100 Pavia

Telefono: +39 333 6492041

E-mail: adov@adov.it

News

27.01.2020 -  Giornata della Memoria 2020

 Giornata della Memoria 2020

Letture da

Il cielo cade

di Lorenza  Mazzetti  

Palermo, Sellerio, 2002

Lunedì 27 gennaio 2020 ore 16.30

Salone Teresiano

Biblioteca Universitaria

Strada Nuova 65, Pavia

In occasione della Giornata della Memoria, istituita vent’anni fa dal Parlamento italiano quale anniversario dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, in ricordo della Shoah, lo sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico, lunedì 27 gennaio 2020 l'Associazione ADOV (Associazione Donatori di Voce), in collaborazione con la Biblioteca Universitaria di Pavia, terrà letture tratte dal libro Il cielo cade di Lorenza  Mazzetti  in cui la scrittrice ricorda l'eccidio, perpetrato dai nazisti, della famiglia dello zio Robert Einstein (cugino di primo grado del più celebre Albert).

Negli ultimi anni del fascismo, Penny e Baby – le due bambine dal cui punto di vista sono narrati gli eventi – vivono con lo zio che le ha adottate in una grande villa, vanno a scuola e si esercitano in piccoli dispetti. Questo fin quando la guerra e le persecuzioni razziali non lacerano le vite ordinate che stanno accanto a loro. Pubblicato nel 1961, dedicato agli zii e alle cugine vittime dei tedeschi nell’agosto del 1944, Il cielo cade mostra l’infanzia dinanzi all’esperienza dell’orrore.

Lorenza Mazzetti, nata a Roma, ha vissuto l’infanzia in Toscana, nella villa della famiglia della zia paterna, sposata a Robert Einstein, cugino di Albert. Ha scritto Il cielo cade (Premio Viareggio del 1962, pubblicato da questa casa editrice nel 1992, da cui è stato tratto il film nel 2000) che narra di quell’infanzia. Regista cinematografica, ha fondato con Lindsay Anderson, Karel Reisz e Tony Richardson il «Free Cinema Movement», esperienza narrata in Diario londinese (2014) e ha diretto a Roma il Puppet Theatre. È scomparsa il 4 gennaio 2020.

« Torna all'archivio delle news